Con l’avvento dello smart working su scala globale, Microsoft Teams è diventato lo strumento più diffuso per la collaborazione aziendale. 

Le funzionalità per comunicare all’interno dell’organizzazione sono intuitive e facili da usare. Chat, videoconference e riunioni consentono ai dipendenti delle large enterprise di lavorare in modo efficace anche da remoto.

Nella comunicazione con utenti esterni, però, emergono diversi limiti tecnici di Microsoft Teams.

Nel phone system di Microsoft Teams, si nota che mancano diverse funzionalità presenti nei centralini telefonici aziendali

Inoltre, tutti gli utenti del sistema telefonico devono disporre delle licenze più avanzata di Office 356. E il phone system Microsoft si può attivare solo a fronte di una serie di investimenti in hardware aggiuntivo di terze parti.

Microsoft Teams non nasce come strumento per comunicare con l’esterno

Microsoft Teams nasce come strumento di collaborazione interna… E non è stato pensato per comunicare con l’esterno. 

Per questo nella gestione dello smart working, molti reparti IT ricorrono alla deviazione delle chiamate sui telefoni cellulari.

Oltre a sollevare problematiche di privacy, le deviazioni non consentono di gestire al meglio il flusso di chiamate. Se un utente è occupato in un’altra conversazione, la chiamata cade. 

L’utente esterno è costretto a chiamare di nuovo, con un pessimo riflesso sulla professionalità del servizio fornito dall’azienda. 

Per massimizzare la produttività, un dipendente in smart working dovrebbe poter comunicare con colleghi, clienti e fornitori utilizzando sempre lo stesso dispositivo

E allo stesso tempo, dovrebbe disporre delle funzionalità base di un centralino telefonico per offrire il miglior servizio possibile agli utenti esterni.

Ecco perché il reparto Ricerca & Sviluppo di Wildix ha sviluppato un’esclusiva integrazione: 

un plugin che consente di associare le funzionalità telefoniche avanzate di Wildix all’interfaccia di collaborazione di Microsoft Teams.

Teams4Wildix: ricevi ed effettua chiamate con utenti esterni su Microsoft Teams

Teams4Wildix è la nuova integrazione nativa che ti consente di ricevere ed effettuare chiamate con utenti esterni su Microsoft Teams.

L’integrazione Teams4Wildix consente inoltre di avere accesso alle funzionalità telefoniche avanzate di Wildix all’interno di Microsoft Teams.

Tra queste: 

  • business continuity anche in caso di caduta delle linee
  • convergenza fisso-mobile
  • IVR multilivello
  • infinite possibilità di configurazione dei call routing
  • funzioni direttore/segretaria

Il tutto senza investimenti in licenze Office 365 superiori e senza complesse procedure di installazione.

Per avere una panoramica completa delle funzionalità disponibili con l’integrazione, guarda il video qui sotto.

Utilizzi Microsoft Teams e vuoi approfondire le funzionalità telefoniche disponibili con l'integrazione Teams4Wildix?

Se sei il responsabile IT di una large enterprise e vuoi capire se l’integrazione è adatta al tuo caso specifico, compila il modulo qui sotto.

Noi di Everex, l’azienda del gruppo Wildix dedicata alle grandi aziende, saremo felici di approfondire le tue necessità e rispondere alle tue domande.